I 25 richiami a Breaking Bad che non hai notato in Better Call Saul

Vince Gilligan ha dimostrato ogni sfaccettatura della sua genialità già in Breaking Bad dove è riuscito a creare uno dei prodotti televisivi più solidi della storia della televisione. Ma quando tutti pensavano che con Breaking Bad avesse toccato l’apice ecco che arriva Better Call Saul, serie biografia su uno dei personaggi più geniali di Breaking BadJimmy McGill aka Saul Goodman interpretato da Bob Odenkirk. Nonostante Better Call Saul sia uno spin-off – e quindi tratti tutta un’altra storia rispetto a Breaking Bad –  le citazioni, i collegamenti e la genialità di Gilligan non mancano neanche questa volta. Ecco qui sotto una lista di 25 elementi che collegano Breaking Bad a Better Call Saul.

1.  Vi ricordate la puntata di Better Call Saul in cui Jimmy e Kim (sotto falso nome) riescono ad ottenere una bottiglia di Zafiro Añejo tequila da 50 dollari a bicchiere?

enhanced-25716-1461069673-6

Bene, la stessa bottiglia viene utilizzata da Gus Fring in Breaking Bad per avvelenare Don Eladio e il cartello.

enhanced-buzz-27103-1461069693-7Stagione 4 – Episodio 10

2. I due poliziotti che investigano sulle figurine rubate di Daniel ‘Pryce’ Wormald (ovvero il tizio a cui Mike fa da bodyguard) sono già apparsi in Breaking Bad nella puntata 3 della stagione omonima dove hanno bussato alla porta di Skyler quando i rapporti tra lei e Walt non erano dei migliori.

ewww
Better Call Saul

enhanced-28979-1461070124-5Breaking Bad

3. Il “Dog House” ovvero il ristorante in cui Jesse vendeva la MET è presente anche in Better Call Saul nell’episodio “Fifi” della seconda stagione.


Better Call Saul


Breaking Bad

4. In Better Call Saul 2×06 – Aria di cambiamenti sono presenti i cugini di Tuco Salamanca.

tumblr_o4f8ri9rfw1qzpxx1o1_1280Better Call Saul

Breaking BadBreaking Bad

5. Nella seconda stagione Mike progetta l’uccisione di Tuco per conto di Nacho decidendo di acquistare delle armi da un venditore di nome Lawson.

gallery-1457489175-gun-seller-bcs wqqq-1

Lo stesso Lawson è presente anche in Breaking Bad dove venderà diversi prodotti a Walter White, primo tra tutti la mitragliatrice per uccidere i nazisti nel finale di serie.

enhanced-24163-1461072837-9-1